chiudi
Sbiancamento denti Bari

Sbiancamento denti Bari


Cos'è uno sbiancamento denti a Bari?
Fin da piccoli i nostri genitori insistono sull'importanza di prendersi cura dei nostri denti, lavarli tre volte al giorno ed evitare di mettere in bocca cose che potrebbero danneggiarli, poiché è sempre stato detto che sorridere è la migliore lettera di presentazione che abbiamo.
I denti illuminano il nostro viso, ma questi possono spesso macchiarsi e apparire gialli e opachi.

Perché i denti si macchiano?
Partiamo dal fatto che esistono diversi colori di denti, che possono essere bianchi, marroni e gialli.
Nel caso dei denti gialli, sono da imputare al deterioramento dello smalto, attribuito all'azione degli alimenti acidi, ma anche da una forte spazzolatura dei denti.
La presenza di macchie marroni sui denti si verifica a causa del consumo di caffè, alcool e tabacco o sigarette.
Infine, ci sono macchie bianche sui denti, che sono molto marcate e portano all'aspetto irregolare del sorriso, essendo il risultato di una decalcificazione di quella zona nello smalto dentale.
Ecco perché la soluzione migliore ai denti gialli e macchiati è lo sbiancamento dentale, ma che cos'è? È una procedura estetica il cui obiettivo è rimuovere qualsiasi tipo di macchia sul dente.
Il trattamento di sbiancamento dei denti a Bari richiede una valutazione preventiva da parte dei nostri dentisti specializzati, al fine di generare una diagnosi e una successiva pianificazione della procedura e il mantenimento dei risultati.

Esistono diversi tipi di procedure, tra cui troviamo:
Sbiancamento dei denti a Bari con mascherine: è un metodo più tradizionale in cui le maschere sono realizzate su misura per i denti del paziente.
In questi coperture viene applicato un gel sbiancante dentale, che viene a contatto con la superficie del dente, eliminando le macchie e fornendo un aspetto bianco e sano.

Sbiancamento dei denti a Bari con laser:
La tecnica di sbiancamento laser è l'applicazione di un gel di perossido di idrogeno (H2O2) sulla superficie dei denti. Lo stesso gel rilascia radicali liberi, che penetrano attraverso lo smalto dentale e raggiungono le molecole pigmentate dei denti - responsabili delle macchie o del loro ingiallimento - spezzandole attraverso reazioni redox; di conseguenza, i denti diventano più bianchi e luminosi.
Alla luce di quanto sopra, è importante sottolineare che la vera azione sbiancante deve essere attribuita al gel e non tanto al laser, che, invece, agisce semplicemente come un "attivatore" del perossido di idrogeno. In altre parole, il laser funge da catalizzatore per la reazione chimica che porta alla formazione e al rilascio di ossigeno, che penetrerà nei denti e rimuoverà le macchie.
Lo sbiancamento dei denti è visibile immediatamente dopo la prima seduta con il laser e nei giorni seguenti l'estetica del sorriso migliora ancora di più.

Avere denti puliti presenta molti vantaggi, tra cui possiamo apprezzare:
o L'essere applicabile a tutte le persone.
o Aiutare ad aumentare la fiducia in sé stessi.
o Valorizzare la propria immagine.
o Ringiovanire l’aspetto del viso.
o Essere indolore.

Molte persone possono essere tentate dallo sbiancamento dei denti fatto in casa, ma questo può causare danni allo smalto o una maggiore sensibilità delle gengive.
Sottolineiamo che la durata dei risultati dell’intervento è direttamente soggetta alle caratteristiche di ciascun paziente e al suo stile di vita, nonché al rispetto delle raccomandazioni fornite dallo specialista.
È possibile che ci sia una maggiore sensibilità dopo aver applicato il trattamento, quindi è importante che il paziente segua la procedura standard.
È importante inoltre che il paziente non cerchi su internet per alleviare il dolore a cose fatte, poiché sul web è possibile trovare informazioni che generano danni ai denti o invertono il trattamento applicato.

Alcune delle raccomandazioni fornite sono:
• Evita di fumare.
• Lavati i denti dopo ogni pasto.
• Non bere caffè, tè o bevande scure in generale il più possibile.
• Non consumare cibo con i colori.
• Usa il filo interdentale.
• Non usare dentifrici sbiancanti più di due volte a settimana.
• Evita cibi molto caldi o molto freddi, poiché possono generare sensibilità ai denti.
• Consultare il dentista ogni 6 mesi.

I costi di uno sbiancamento dei denti a Bari
Purtroppo, non è possibile fare una stima precisa di quali possano essere i prezzi dello sbiancamento dentale a Bari, visto che intervengono numerose variabili. Durata, metodo, qualità, sono tutte cose che contano e che andranno ad incidere sulla cifra finale. La città di Bari e i suoi dentisti, tuttavia, sono molto preparati, e sapranno indubbiamente assecondare tutte le tue esigenze.